La sauna fa bene al cuore
La sauna fa bene al cuore (ansa)

La sauna è un salvacuore

Meno malattie e mortalità. Ideale 30 minuti 4 volte a settimana

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Fare la sauna allena come l'esercizio fisico ed ha un effetto salvacuore. Dedicarsi a questa attività quattro volte alla settimana, per circa 30 minuti, diminuisce, infatti, in entrambi i sessi, il rischio di eventi e mortalità cardiovascolari. Lo rivela uno studio dell'Università della Finlandia pubblicato sulla rivista Biomed Central, condotto per 15 anni su quasi 1'700 persone con età media di 63 anni.

Lo studio evidenzia inoltre che maggiore è la frequenza delle saune, minore è il rischio di mortalità cardiovascolare L'effetto della sauna è di allargare i vasi e far diminuire la pressione arteriosa, costringendo il cuore a un esercizio che lo allena e lo rafforza.

Rappresenta, insomma, un efficace allenamento di 'cardio-fitness' che non costa fatica ma in grado di irrobustire il cuore e diminuire il rischio di mortalità.

"A fare la differenza nella prevenzione cardiovascolare - spiega Ciro Indolfi, presidente della Società Italiana di Cardiologia (SIC) - è il numero delle saune settimanali: almeno quattro, sensibilmente più efficaci rispetto a una o due".

ansa/joe.p.

Condividi