Asia Argento non ci sta e contesta le accuse
Asia Argento non ci sta e contesta le accuse (Archivio Keystone)

Asia smette di pagare Bennett

L’attrice, accusata di molestie, nega la relazione con il giovane e dice stop ai versamenti al collega

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Asia Argento vuole scrivere un punto alla vicenda con Jimmy Bennet, che l’accusa di averlo molestato quando era minorenne. Lo fa in una presa di posizione decisa, attraverso il suo nuovo avvocato. L’attrice italiana nega di aver avuto una relazione sessuale con il giovane collega e annuncia di aver bloccato i pagamenti concordati dall’ex compagno Anthony Bourdain per evitare un potenziale scandalo.

"Asia impedirà il versamento di nessun’altra somma a Bennet, che ha già ricevuto 250'000 dollari", si legge nel comunicato del legale. L'accordo, secondo quanto rivelato dal New York Times, prevedeva un versamento di 380'000 dollari all'attore, oggi 22enne.

"Il coraggio di Asia quando ha accusato Harvey Weinstein non è svanito", continua il comunicato, ribadendo che la donna, tra le più importanti attiviste del movimento #MeToo, è una vittima.

sulma
Condividi