La vettura che fu guidata da Steve McQueen è andata all'asta in Florida nei giorni scorsi (Keystone)

L'auto di Bullitt vale 3,7 milioni

La Mustang guidata nel 1968 da Steve McQueen nel celebre film finita all'asta per una cifra astronomica. Fu comprata nel '74 per 3'500 dollari

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La famosa Ford Mustang GT guidata da Steve McQueen per le strade di San Francisco nel film “Bullitt” è stata venduta all'asta per 3,7 milioni di dollari a Kissimmee, in Florida. Lo ha annunciato domenica la casa d'aste David Morton. L'attore aveva guidato l'auto di colore verde, resa famosa in particolare per una scena di inseguimento mozzafiato, nel film del 1968.

La Bullitt era di proprietà del 38enne Sean Kiernan. Suo padre l'aveva acquistata per 3’500 dollari nel 1974 (il simbolico prezzo base di quest'asta) e la famiglia l'ha guidata regolarmente fino al 1980, quando la frizione cedette. L'auto è rimasta per anni in garage, fino a quando Sean non ha deciso di ripararla e ha iniziato a esporla dopo la morte del padre, avvenuta nel 2014.

La nipote dell'attore Molly McQueen con la serie speciale
La nipote dell'attore Molly McQueen con la serie speciale "Bullitt" della Mustang nel 2018 (Reuters)

Questa vettura e il suo modello contemporaneo Ford Mustang GT sono così famosi negli Stati Uniti che la Ford ha presentato, insieme alla nipote dell’attore Molly McQueen, un'edizione limitata in chiave moderna della Mustang Bullitt al Salone di Detroit nel gennaio 2018.

ANSA/Reuters/EnCa
Condividi