Ozzy Osbourne, il padrino dell'heavy metal USA
Ozzy Osbourne, il padrino dell'heavy metal USA (ansa)

Ozzy Osbourne in ospedale

Complicazioni da influenza. Salta il concerto di Zurigo del 27 febbraio

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ozzy Osbourne è stato ricoverato in ospedale per complicazioni da influenza. Lo ha rivelato la stessa moglie Sharon in un tweet. "Come alcuni di voi hanno sentito - si legge - Ozzy è stato ricoverato a causa di alcune complicazioni da influenza. I suoi medici ritengono che questa sia la via migliore per un recupero rapido. Grazie a tutti per l'affetto e la preoccupazione".

Osbourne, 70 anni, considerato il padrino dell'heavy metal, aveva già cancellato l'anno scorso alcune tappe del suo tour americano a causa di un'infezione alla mano, mentre la scorsa settimana è stato annunciato le tappe nel Regno Unito ed Europa del suo "No More Tours II" sono state posticipate per ordine dei medici.

Il concerto di Zurigo del 27 febbraio dovrebbe tenersi in settembre, in data ancora da ufficializzare.

ansa/joe.p.

Condividi