Un dolce aiuto
Un dolce aiuto (Twitter)

Fido, testimone speciale

Un'organizzazione statunitense addestra i cani per dare supporto emotivo durante i processi penali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Testimoniare nel corso di un processo può essere molto difficile, soprattutto per le vittime di violenze e abusi. Per offrire un supporto a tutte le persone interrogate, negli USA è nata qualche anno fa Courthouse Dogs, un'organizzazione non profit che addestra i labrador e i golden retriever, ponendosi come obiettivo quello di riuscire a promuovere una "giustizia compassionevole".

Dopo due anni i cani sono formati e sono pronti ad entrare in tribunale, dove si fanno coccolare o sonnecchiano ai piedi del banco dei testimoni, fungendo, con la loro semplice presenza, da vero e proprio calmante. "La vicinanza di un compagno a quattro zampe ci fa sentire al sicuro e la pressione sanguigna si abbassa riducendo il nostro stato ansioso", ha spiegato il veterinario Celeste Walsel.

L'iniziativa ha ispirato progetti analoghi in Cina e in Canada.

CaL

Condividi