Il Quotidiano
di giovedì 11.07.2019

Cani e gatti senza ferie

Il Quotidiano di giovedì 11.07.2019

Un hotel per Fido e Minù?

Alcuni consigli sulla gestione del proprio animale domestico (cane o gatto) durante le vacanze

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Estate: come ogni anno, per molti, è periodo di vacanze, e occorre pensare anche a cosa è meglio fare con il proprio cane o gatto. Meglio portarli con sè, laddove possibile o lasciarli a casa o presso qualche pensione, canile o gattile?

"Il gatto, essendo un animale territoriale, per periodi brevi (ovvero fino a una settimana o 10 giorni) andrebbe lasciato a casa", spiega la veterinaria Anna Bernasconi, "con qualcuno che si occupi della sua alimentazione, del gioco e della pulizia".

"Il cane invece, essendo un animale più socievole e legato al proprietario, bisognerebbe considerare di portarlo con sè", prosegue la veterinaria, "sempre stando attendi alle necessità vaccinali e di profilassi anti-parassitarie richieste dal paese di destinazione".

Per chi decide poi di lasciare il cane in pensione o in canile ci sono alcuni accorgimenti utili: "Si raccomanda di portare il suo cibo e qualcosa che gli è famigliare, come una cuccia o un gioco. È anche importante conoscere chi gestirà gli animali, recarsi sul posto, e soprattutto fare dei periodi di prova".

QUOT/Bleff
Condividi