Tokyo 2020

Hug concede il bis, è ancora oro!

Paralimpiadi, nei 1500m il lucernese è autore di un'altra incredibile prestazione

  • 31 agosto 2021, 07:25
  • 23 giugno 2023, 14:59
wr

Vittoria e record del mondo

  • Keystone

dall'inviato Omar Bergomi

Non smette di sorprendere Marcel Hug. Alle Paralimpiadi di Tokyo il lucernese, dopo aver vinto l'oro nei 5000m T54, ha concesso il bis andandosi a prendere la medaglia più preziosa anche nei 1500m!

Nella finale il 35enne è partito bene inserendosi subito in seconda posizione, per poi uscire nell'ultimo giro con la sua proverbiale potenza e andare a concludere al traguardo con un netto margine su tutti gli avversari stampando pure il nuovo record del mondo (2'49"55). Con il secondo oro conquistato in altrettante gare (e sono ben 10 medaglie per lui in carriera alle Paralimpiadi), Hug si dimostra quindi in splendida forma e con due finali ancora in programma non è da escludere che possa regalare a se stesso e alla Svizzera ancora parecchie soddisfazioni.

Paralimpiadi, il servizio sulle medaglie svizzere a Tokyo (La Domenica Sportiva, 29.08.2021)

Paralimpiadi, il servizio sul secondo oro di Hug (Telegiornale 31.08.2021, 12h30)

RSI Tokyo 2020 31.08.2021, 16:05

Ti potrebbe interessare