Ambiente e consumi

Le star del mese: marzo

Sta a noi consumatori fare la differenza, impariamo a fare la spesa consapevolmente

  • 28 febbraio, 08:00
  • FOOD
Star del mese marzo.jpg
  • iStock
Di: A.T/RSI Food

Frutta, verdura e pesce di stagione per la spesa consapevole di marzo: sta a noi consumatori fare la differenza. Il nostro aiuto all’ambiente passa anche da ciò che mettiamo in tavola! In più, ciò che è di stagione è più buono, ricco di nutrienti e di principi attivi benefici per la salute.
Insieme alle “star” della spesa, troverete un calendario di tutti gli eventi gastronomici del territorio in cui il buon cibo e la convivialità la fanno da padrone!

Cosa ci sarà su RSI Food

Marzo, come dice il detto, è pazzerello: con le sue temperature imprevedibili - sempre più ogni mese, oramai -, è un periodo di passaggio che saluta l’inverno e dà il benvenuto alla primavera; da un momento all’altro ci troviamo a non sapere se guardare il sole o aprire l’ombrello, alternando giorni caldi a temperature ancora rigide e nevicate ad alta quota. Una cosa però è certa: finalmente le giornate si allungano, inizia la primavera e speriamo di poter passare più tempo all’aria aperta in un prato colorato dai primi fiori. E non dimentichiamoci le primizie e il ritorno alla natura anche grazie alle camminate nei prati e nei boschi, volte anche alla raccolta delle erbe spontanee commestibili per gli appassionati. Il mese di marzo, quest’anno, ci porta anche la Pasqua: non mancheranno curiosità, ricette e approfondimenti sui giorni di festa. Il cambio stagione per alcuni di noi potrà farsi sentire con stanchezza e affaticamento: affrontiamolo con piatti di stagione rigeneranti, colorati ed energizzanti!

Come al solito non mancheranno approfondimenti di attualità, perché il mondo del cibo è sempre pieno di sorprese e connessioni, nuove tematiche, discussioni, storie e volti. Saranno proprio le storie di personaggi attivi nel mondo agroalimentare e gastronomico locale ad animare RSI Food, anche grazie alla collaborazione di TICINO A TE, progetto coordinato dal CENTRO DI COMPETENZE AGROALIMENTARI TICINO (CCAT) su incarico del Cantone e senza scopo di lucro per promuove la messa in rete di produttori e prodotti del territorio..

La spesa: verdura, ortaggi, frutta e pesce di stagione

Arriviamo da temperature quasi primaverili di fine febbraio che ci fanno capire che niente è più scontato, neppure la frutta e la verdura di stagione. Con l’innalzamento delle temperature e la mancanza di acqua anche la nostra agricoltura si sta riadattando, per esempio inserendo nuovi prodotti o cambiando la loro stagionalità: non è più così evidente quindi associare la frutta e la verdura a specifici mesi. Possiamo dire comunque che in generale, per quanto riguarda le verdure di stagione, a marzo sono ancora reperibili ortaggi tipicamente invernali, sebbene in fase finale, e allo stesso tempo iniziano a fare capolino le primizie, ancora, però, a prezzi piuttosto alti.

Verdura, ortaggi, tuberi:

Rimangono ancora reperibili gran parte delle verdure di febbraio, come: cabis bianco e rosso, verza, cavolo cinese, navone, nero e piuma, barbabietole, porri, sedano rapa, scorzonera e topinambur. È l’ultimo mese per la pastinaca, si aggiungono invece bietole da costa, spinacini, ravanelli, cavolo rapa, cipollotti, coste e le patate novelle. Tra le insalate troviamo invece ancora formentino, indivia belga e lattuga foglia di quercia. Si aggiungono lattuga batavia verde, salanova, cicorino verde e rosso, foglia quercia rossa e verde, lattuga cappuccio, e lollo verde e rosso.

Frutta:

La frutta di marzo rimane uguale a quella del mese scorso, con mele, pere e kiwi ancora disponibili nei negozi e al mercato, grazie alla loro conservabilità, seppur la loro raccolta è tipica dei mesi autunnali/invernali o di fine estate. Per quanto riguarda le mele e le pere, spaziate tra le loro varietà e vi stupirete di come gusto e consistenza possono cambiare: vedrete che presto avrete la vostra preferita! Se l’argomento vi interessa, ecco un articolo che descrive proprio tutte le varietà di mele, parlando anche della loro storia e delle loro proprietà.

Pesce:

Per quanto riguarda la stagionalità del pesce di lago, marzo è l’ultimo mese prima del divieto di pesca del pesce persico e il lucioperca, mentre per quanto riguarda il luccio, il divieto entrerà in funzione il 15 marzo. Via libera invece per trota, salmerino e coregone.

Per gli amanti del pesce di mare, ricordiamo di prediligere sempre pesce di piccola taglia e proveniente dai vicini mari. Durante il mese di marzo sono di stagione: acciughe (alici), sardine, calamari, totani, seppie, polpo, sgombro, nasello, sogliola, triglia, cefalo, mazzancolla, pannocchia (o canocchia), San Pietro, rana pescatrice, razza, ricciola, rombo, sarago, scampo, scorfano, vongola verace.

Eventi gastronomici da non perdere

Nella Svizzera italiana

Fiera di San Provino - Agno
Da sabato 9 a lunedì 11
Torna l’attesa e tradizionale Fiera di San Provino, un evento che mantiene le tradizioni, proponendo le diverse celebrazioni religiose, l’offerta di tanti prodotti locali (tra tutte i golosi ravioli di San Provino), numerosi punti ristoro, tanto divertimento e uno spazio dedicato agli animali.
Per info: www.agno.ch

Gastroracchettata - Pesciüm (Airolo)
Domenica 10
Un’occasione unica per ciaspolare lungo il sentiero ad anello Pesciüm - Cascina Nuova - in compagnia e assaporare gli squisiti prodotti locali nei 6 stop previsti! Il percorso è adatto a tutta la famiglia; è lungo 4.5 km e presenta un dislivello di 250 m. Verrà proposta anche una deviazione soft.
Per info: www.airolo.ch

La sagra del pesce - Muralto
Domenica 10
Nella stupenda scenografia del lungolago di Muralto, sul Piazzale Burbaglio, si svolge la caratteristica Sagra del Pesce. La manifestazione, organizzata dalla società pescatori Sant’Andrea, è una simpatica tradizione che inizia il mattino presto con le gare di pesca e diviene poi una festa popolare con musica, intrattenimento e giochi per i bambini. In caso di pioggia la Sagra sarà rinviata ad una delle domeniche successive.
Per info: www.pescasantandrea.com

Giubiespo 2024 - Fattoria Ponzio a S. Antonino
Domenica 17
La Società Agricola Bellinzona e Moesa, come ogni anno, organizza l’esposizione bovina detta "Giubiespo 2024". L'esposizione è divisa in due parti: al mattino il concorso intercantonale dei giovani allevatori, fanno sfilare sul ring vitelle e manze; mentre al pomeriggio sarà il turno di mucche in lattazione.

La sagra dei tortelli - Solduno
Martedì 19
Il giorno di San Giuseppe la Piazza di Solduno si riempie del delizioso profumo dei tortelli. I tradizionali dolcetti, con o senza ripieno, vengono rigorosamente preparati a mano dai volontari che ne custodiscono gelosamente la ricetta.
Per info: www.fcsolduno.com

Pasqua in città - Lugano
Dal 29 marzo al 01 aprile
Ad animare durante il periodo pasquale il centro cittadino, le sue vie e le sue piazze, un programma con intrattenimenti e attività. Un’occasione per celebrare insieme la Pasqua e l’arrivo della primavera. Anche quest’anno Pasqua in Città trasformerà il centro di Lugano in un allegro palcoscenico con le numerose bancarelle dove poter acquistare articoli e prodotti della tradizione, mentre la zona pedonale sarà ravvivata da diverse animazioni di strada adatte a grandi e piccini.
Per info: www.luganoeventi.ch

Mercato Foodsave Bio - Lugano
Ogni sabato di marzo
Il Biobistrot Afiordigusto propone ogni sabato del mese, dalle 10 alle 12:30, un mercato con ortaggi biologici, locali e di stagione, così come altri prodotti svizzeri italiani.
Ogni ultimo sabato del mese, invece, il mercato si allarga ad altri produttori e allevatori bio ticinesi: spazio a formaggi, salumi, vini naturali, conserve!

Mercato alimentare - Lugano
Ogni martedì e ogni venerdì
In Piazza San Rocco e Via Canova da marzo sono presenti 16 banchi alimentari del territorio e prodotti a km zero.
Per info iscrizioni al mercato alimentare: 079 368 20 90

Nel resto della Svizzera

Matter of Taste - Zurigo
Dal 2 al 3 marzo
Il prestigioso Zurich Convention Center Ltd. ospiterà l’evento enologico “Matter of Taste”, organizzato da Robert Parker Wine Advocate. Questa manifestazione si distingue per la sua capacità di trascendere l’ordinario, riunendo alcune tra le più rinomate cantine a livello mondiale e un pubblico di appassionati ed esperti del settore. Si tratta di un appuntamento imperdibile per chi desidera immergersi in un’atmosfera di pura eccellenza enogastronomica.
Per info: www.zurich.robertparker.com

Festin neuchâtelois - Neuchâtel
Domenica 10 marzo
Se volete gustare le specialità gastronomiche di Neuchâtel, come il pesce di lago, la salsiccia di Neuchâtel IGP, il Gruyère AOP, il cioccolato, il pane artigianale o i suoi famosi vini, il tutto in ristoranti del centro o della campagna, questa giornata fa per voi.
Per info e prenotazioni: www.festin-neuchatelois.ch

Slow Wine - San Gallo
Mercoledì 13
Qualche anno fa Slow Wine è arrivato anche in Svizzera. Slow Wine si propone come una rete i cui membri sostengono gli stessi valori sottoscrivendo la Carta Slow Wine. Il Convivium Ostschweiz dà il benvenuto a Marco Casanova di CasaNova Wein Pur di Walenstadt SG e Jonas Wehner di Weingut Stoll di Osterfingen SH.
Per info: www.slowfood.ch

Fonti:
La mia cucina con le verdure autunnali e invernali; Meret Bissegger, Edizioni Casagrande, 2014.
ticino.ch
gemuese.ch
contadinisvizzeri.ch
migusto.migros.ch
myswitzerland.com
wwf.ch

Mangiar sano spendendo poco

La consulenza 17.03.2023, 12:50

  • iStock

Correlati

Ti potrebbe interessare