Cultura e spettacoli

Il teatro più piccolo al mondo

Un attore, uno spettatore - Apre le porte a New York "The Theatre for one"

  • 19 maggio 2015, 22:12
  • 14 settembre 2023, 09:56
  • INFO
L'essenza del teatro: una storia, uno spettatore, un attore

L'essenza del teatro: una storia, uno spettatore, un attore

  • TFO/Bright

L’intimità che i teatri possono offrire è ancora tutta da scoprire. Qualcuno ha già potuto fare l’esperienza a New York dove, riferisce l’AP, ha aperto le sue porte la sala più piccola al mondo. Tutto compreso misura 1,22 metri di larghezza per 2,44 di lunghezza. In meno di 3 metri quadri c’è spazio per la dotazione tecnica (audio e luci), un attore e uno spettatore. Non per nulla si chiama Theatre for one.

Ideatrice della mini sala con tanto di sedia rossa imbottita per il pubblico è Christine Jones. Nei prossimi due mesi con il suo teatrino farà sosta in tre diversi luoghi di Manhattan offrendo la visione gratuita di sette pièce della durata di tre minuti scritte da altrettanti autori. Tutte iniziano con la stessa frase: “I'm Not the Stranger You Think I Am”. A metterle in scena attori noti negli USA abituati ad esibirsi davanti alle migliaia si spettatori che affollano le sale di Broadway.

Diem

Ti potrebbe interessare