Economia e Finanza

Tutti contro Huawei

Google, Intel e altre aziende statunitensi sospendono ogni attività con il colosso cinese dopo il bando dell’amministrazione Trump

  • 20 May 2019, 06:41
  • 9 June 2023, 09:32

Notiziario delle 06.00 del 20.05.2019 - Google abbandona Huawei

Di: Reuters/ANSA/YR

Google ha sospeso tutte le attività con Huawei che richiedono il trasferimento di hardware, software e servizi tecnici tranne quelli pubblici disponibili tramite licenza. Gli smartphone e gli altri apparecchi Huawei venduti fuori dalla Cina dovrebbero perdere l'accesso agli aggiornamenti del sistema operativo di Android e potrebbero anche perdere il collegamento con alcuni dei popolarissimi servizi di Google come il Google Play Store, YouTube e il servizio di posta elettronica Gmail.

RG 12.30 del 20.05.2019 Gli avvertimenti dei servizi segreti. Il servizio di Marzio Minoli

  • keystone
  • 20.05.2019
  • 12:33

Anche alcune aziende produttrici di chip e microchip - da Intel a Qualcomm, da Xilinx a Broadcom - hanno congelato le forniture destinate al colosso tecnologico cinese, all’avanguardia nella realizzazione delle reti di nuova generazione 5G, e si sono adeguate alla linea dettata dall'amministrazione Trump che giovedì ha inserito Huawei nella lista nera del commercio per motivi di sicurezza nazionale. Si tratta di sviluppi che rischiano di portare alle stelle le tensioni tra Washington e Pechino, già impegnate in un braccio di ferro sui dazi.

Google esclude Huawei

Telegiornale 22:00 di lunedì 20.05.2019

  • 20.05.2019
  • 20:00

Ti potrebbe interessare