Mondo

“Intesa sulle sfide globali future”

Incontro Cina-UE, bisogna “lavorare assieme per la fiducia politica”

  • 7 December 2023, 08:18
  • 7 December 2023, 13:01
  • INFO
Il presidente cinese Xi ha incontrato i vertici UE

Il presidente cinese Xi ha incontrato i vertici UE

  • keystone
Di:ATS/ANSA/AFP/Swing

Il presidente cinese Xi Jinping ha incontrato a Pechino i leader dell’UE Ursula von der Leyen e Charles Michel, rispettivamente presidenti della Commissione e del Consiglio. È quanto riferisce l’agenzia statale cinese Xinhua.

La Cina e l’UE devono rispondere “d’intesa alle sfide globali”. Il presidente Xi Jinping ha sollecitato il “lavoro congiunto per arrivare alla fiducia politica”. Per questo, le due parti “dovrebbero intensificare” gli sforzi per “essere partner in una cooperazione reciprocamente vantaggiosa, rafforzare costantemente la fiducia politica reciproca” e raggiungere un consenso strategico, ha osservato Xi.

Le relazioni Cina-UE “godono di un buon momento di consolidamento e crescita” al servizio degli “interessi di entrambe le parti e delle aspettative dei nostri popoli. Dovremmo lavorare insieme per sostenere lo slancio di crescita delle relazioni bilaterali”, ha aggiunto Xi nell’incontro alla Diaoyutai State Guesthouse con von der Leyen e Michel, secondo il testo diffuso dalla diplomazia di Pechino.

Notando che il 2023 ha segnato il ventesimo anniversario del partenariato strategico globale Cina-UE, Xi ha parlato di “nuovo punto di partenza delle relazioni”, che devono “orientarci nella tendenza del mondo, agire con saggezza e senso di responsabilità e sostenere la descrizione appropriata della nostra relazione come partenariato strategico globale”.

Dal canto suo, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha detto, nelle battute iniziali aperte ai media dell’incontro con il presidente Xi Jinping, che “gli squilibri e le differenze tra UE e Cina devono essere risolti”. Ha poi sottolineato che “la Cina è il più importante partner commerciale dell’UE, ma ci sono chiari squilibri e differenze che devono essere risolti”.

Charles Michel ha detto che l’UE è alla ricerca di una relazione “stabile e reciprocamente vantaggiosa” con la Cina, Nelle battute iniziali dell’incontro con il presidente cinese, Michel ha assicurato che “siamo uniti nell’impegno a perseguire una relazione stabile e reciprocamente vantaggiosa con la Cina”, aggiungendo che Bruxelles vuole legami basati su “principi di trasparenza, prevedibilità e reciprocità”.

RG 07.00 del 7.12.2023 La corrispondenza di Lorenzo Lamperti

  • 07.12.2023
  • 07:14

Xi Jinping incontra i leader dell'UE

Telegiornale 12:30 di giovedì 07.12.2023

  • 07.12.2023
  • 11:30

Correlati

Ti potrebbe interessare