Mondo

Ancora bombe su Kharkiv

Colpito un ipermercato: il bilancio è di 11 morti - L’Ucraina afferma di aver bloccato l’offensiva russa - Bombe ucraine sulla regione di Belgorod, uccisi 4 civili

  • 25 maggio, 07:06
  • 26 maggio, 08:56
  • INFO
613742550_highres.jpg

Il centro commerciale in fiamme

  • keystone
Di: ATS/AFP/ANSA/Swing/pon

Un liceo, un condominio e un ipermercato di prodotti per l’edilizia e il fai-da-te di Kharkiv, nell’Ucraina nord-orientale, sono stati colpiti sabato durante un attacco russo: lo ha reso noto il sindaco della città, Igor Terekhov. Il bilancio provvisorio è di 11 morti, nel negozio centrato da bombe e andato a fuoco. I feriti sono una quarantina. All’interno, secondo il presidente Volodymyr Zelensky, si trovavano 200 persone.

Kharkiv, bombardato centro commerciale

Telegiornale 25.05.2024, 20:00

Il liceo, nel distretto di Slobid, è stato parzialmente distrutto mentre il condominio è stato danneggiato, ha precisato il sindaco, aggiungendo che diverse auto sono state danneggiate. Le forze russe hanno utilizzato missili balistici e missili a lungo raggio S-300 ed hanno colpito sia Kharkiv sia l’omonimo distretto, nel quale due missili sono caduti in aree aperte senza provocare vittime.

Si contano vittime civili, intanto, anche sull’altro fronte. Il governatore della regione russa di Belgorod, Vyacheslav Gladkov, ha denunciato che il bombardamento ucraino di un villaggio vicino al confine ha ucciso quattro persone (in un primo bilancio i morti erano due). “Le forze armate ucraine hanno sparato sul villaggio di Oktyabrsky con un lanciarazzi”, ha scritto Gladkov su Telegram.

Nel frattempo, grazie anche a un nuovo pacchetto di aiuti militari degli Stati Uniti, l’Ucraina  sostiene di avere bloccato dopo due settimane di intensi combattimenti l’avanzata russa verso Kharkiv e di avere avviato la contro-offensiva. Sul nuovo fronte sono però stati spostati soldati che mancano altrove: più a sud nella regione di Donetsk, le truppe russe hanno annunciato la conquista di un nuovo villaggio, quello di Arkhangelske, vicino a Ocheretyne preso a inizio maggio. Da settimane i soldati del Cremlino progrediscono passo dopo passo nella zona che fa capo alla città di Pokrovsk.

Notiziario

RSI Mondo 25.05.2024, 07:04

  • Igor Terekhov
  • Kharkiv
  • Ucraina nord-orientale
  • Stati Uniti
  • Ucraina
  • russo
  • S-300

Correlati

Ti potrebbe interessare