Mondo

Clima, piena anomala per le cascate dell’Iguazú

La situazione è provocata dagli effetti dirompenti dei nuovi fenomeni meteorologici legati ai cambiamenti climatici

  • 1 novembre 2023, 20:59
  • 2 novembre 2023, 15:33
  • INFO
  • CLIMA 2017

Le cascate di Iguazu danno spettacolo

Telegiornale 01.11.2023, 20:53

Di: TG/RSI Info

Sono una delle nuove meraviglie naturali del Pianeta e oggi stanno vivendo una delle piene più grandi della storia. Le cascate dell’Iguazú, tra Argentina e Brasile, sono colpite dalle forti piogge legate al fenomeno del Niño; uno spettacolo nello spettacolo già di per sé imponente e che sta affascinando i turisti arrivati fin qui. 

Una piena così non si vedeva da tantissimo tempo. I violenti temporali che stanno colpendo la regione le hanno trasformate, la passarella normalmente usata dai turisti è rimasta chiusa, ma i visitatori sono comunque felici di assistere a qualcosa di unico.

Le autorità del Parco nazionale stanno monitorando la situazione, non si parla di chiusura, anche se non si sa quando si potrà tornare alle normali attività.

Una situazione anomala provocata dagli effetti dirompenti dei nuovi fenomeni meteorologici legati ai cambiamenti climatici. “Abbiamo avuto prima il fenomeno de La Niña che ha portato molta siccità, adesso siamo sotto il Niño che ha un comportamento opposto con un aumento considerevole delle piogge e tormente”, spiega Claudio Sacramento, direttore del Parco Nazionale Iguazú.

E adesso a Iguazú si preparano per l’alta stagione, un’estate in arrivo che sarà, secondo gli esperti, con tantissima acqua.

Correlati

Ti potrebbe interessare