Mondo

Debito USA scuote le borse, Europa brucia 227 miliardi

Il primo giugno potrebbe scattare il default, giorno in cui gli Stati Uniti rischiano di non poter più onorare i loro impegni finanziari.- Proseguono le trattative tra Biden e Repubblicani

  • 24 May 2023, 19:11
  • 24 June 2023, 06:07
  • INFO
Dall'Asia all'Europa le borse chiudono tutte in rosso

Dall'Asia all'Europa le borse chiudono tutte in rosso

  • keystone

La paura di un default degli Stati Uniti scuote le piazze finanziarie. Dall'Asia all'Europa le borse chiudono tutte in rosso: il Vecchio Continente brucia 227 miliardi di euro con Milano maglia nera, che archivia la seduta in calo del 2,39% e vede andare in fumo 14 miliardi.

Pesante anche Wall Street, dove gli occhi degli investitori sono puntati sulla Casa Bianca mentre dietro le quinte ci si prepara al peggio.

Le trattative fra il presidente USA Joe Biden e lo speaker della Camera, Kevin McCarthy, proseguono anche se un accordo è ancora lontano.

Intanto il primo giugno è stato identificato dal segretario al Tesoro Janet Yellen come il possibile giorno X del default, il giorno esatto in cui gli Stati Uniti rischiano di non poter più onorare i loro impegni finanziari.

RG 07.00 del 23.05.2023 La corrispondenza dagli USA di Andrea Vosti

  • keystone
  • 23.05.2023
  • 05:54

Ti potrebbe interessare