Mondo

Pistola e droga, Hunter Biden giudicato colpevole

Lo ha deciso la giuria del tribunale di Wilmington, in Delaware. Il figlio del presidente USA aveva acquistato un’arma nonostante la dipendenza dagli stupefacenti

  • 11 giugno, 17:29
  • 12 giugno, 21:21
  • INFO

USA, guai giudiziari per il figlio di Joe Biden

Telegiornale 11.06.2024, 20:00

  • Keystone
Di: ATS/RSI Info

Hunter Biden è colpevole per tutti e tre i capi d’accusa nel processo a suo carico per l’acquisto di una pistola nonostante la dipendenza dalle droghe. Lo ha stabilito martedì la giuria del tribunale di Wilmington, in Delaware.

È la prima volta che il figlio di un presidente in carica viene processato e viene giudicato colpevole. Il First Son rischia fino a 25 anni di carcere.

Hunter Biden non sarà incarcerato in attesa della condanna. Lo riferisce la CNN. La data per la sentenza di condanna non è stata ancora stabilita.

I guai del giovane Biden

Telegiornale 12.06.2024, 20:00

Joe Biden: “Io e Jill ci saremo sempre per Hunter”

“Accetterò l’esito” del procedimento penale e “continuerò a rispettare il processo giudiziario mentre mio figlio Hunter considera l’appello”. Lo afferma Joe Biden dopo che suo figlio Hunter Biden è stato ritenuto colpevole della giuria per l’acquisto e il possesso di una pistola mentre faceva uso di droghe. “Sono il presidente ma sono anche un papà. Io e Jill ci saremo sempre per Hunter. Siamo orgogliosi di lui oggi”, aggiunge Biden.

Le disavventure di Hunter Biden

Telegiornale 21.06.2023, 20:00

  • Stati Uniti

Correlati

Ti potrebbe interessare