Mondo

Il treno dei Maya si prepara a partire

Il prossimo 15 dicembre sarà inaugurato il primo tratto della maxi opera ferroviaria nella penisola messicana dello Yucatan

  • 25 November 2023, 18:53
  • INFO
Tren Maya

Un tratto della ferrovia in costruzione nella penisola dello Yucatan

  • Imago
Di: ATS/Pa.St.

In Messico è scattato il conto alla rovescia per l’inaugurazione del Tren Maya: il primo tratto della maxi opera ferroviaria sarà infatti aperto il prossimo 15 dicembre, con l’obiettivo di facilitare lo spostamento dei turisti e delle merci nella penisola dello Yucatan.

Si tratta di una ferrovia che, una volta completata, attraverserà di Stati messicani di Tabasco, Chiapas, Campeche, Yucatan e Quintana Roo, facendo tappa nei siti archeologici più rinomati della regione. È inoltre previsto che i binari si colleghino con la ferrovia interoceanica di Tehuantepec nella città di Palenque, inserendo la regione nei flussi commerciali che attraversano il Paese latinoamericano.

Secondo le proiezioni del governo, l’infrastruttura è destinata a diventare una pietra miliare dello sviluppo economico del sud-est messicano, storicamente ignorato dagli investimenti federali. Dalla sua presentazione, l’opera è tuttavia stata oggetto di molte critiche, soprattutto da parte degli ambientalisti per la perdita di migliaia di ettari di foresta.

SEIDISERA del 02.06.2022: Il Tren Maya bloccato in tribunale

  • Keystone
  • 02.06.2022
  • 18:45

Ti potrebbe interessare