Mondo

Rafah, Il Consiglio di sicurezza dell’ONU si riunisce

Incontro a porte chiuse dopo il raid israeliano nella città a sud della Striscia di Gaza che ha provocato decine di morti fra i civili

  • 28 maggio, 09:21
  • 28 maggio, 09:29
  • HAMAS ISRAELE
  • INFO
613927625_highres.jpg

A Rafah dopo il raid

  • Keystone
Di: ATS/RSI Info

Si terrà oggi a New York alle 15.30 locali (le 21.30 in Svizzera) una riunione a porte chiuse del Consiglio di Sicurezza dell’Onu sulla situazione a Rafah. Lo fanno sapere fonti diplomatiche. L’incontro era stato chiesto dall’Algeria dopo il raid israeliano nella città nel sud della Striscia di Gaza, costato la vita a decine di persone, in prevalenza civili.

Intanto, il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha condannato l’attacco che “ha ucciso decine di civili innocenti, i quali cercavano solo rifugio da questo conflitto mortale”. “Non esiste un posto sicuro a Gaza. Questo orrore deve finire”, ha aggiunto su X.

Attacco alla tendopoli a Rafah provoca sconcerto in Occidente

Telegiornale 27.05.2024, 20:00

Correlati

Ti potrebbe interessare