Salute

Niente fumo, col... profumo

Inalare aromi aiuta a ridurre le crisi d'astinenza da nicotina. Lo rileva uno studio della University of Pittsburgh

  • 15 aprile 2019, 13:35
  • 5 settembre 2023, 14:56
  • INFO
Con gli olii essenziali il desiderio di fumare diminuisce

Con gli olii essenziali il desiderio di fumare diminuisce

  • keystone
Di: ATS/Bleff

Se vuoi smettere di fumare, dai spazio agli aromi. Dalla fragranza del cioccolato a quella del limone, inalare aromi profumati riduce la crisi d'astinenza da nicotina. Lo rivela una ricerca della University of Pittsburgh.

Lo studio ha coinvolto 232 fumatori di 18-55 anni i quali dovevano evitare le 'bionde' per otto ore e presentarsi in laboratorio con un pacchetto e un accendino. Gli psicologi hanno chiesto loro di tenere in mano una sigaretta accesa senza fumarla e di giudicare, su una scala da 0 a 100, il loro desiderio di fumare. Mediamente i partecipanti quantificavano la loro crisi di astinenza con un punteggio di oltre 82.

In seguito, agli stessi è stato chiesto di inalare un aroma che precedentemente avevano giudicato piacevole. In questo modo la loro crisi di astinenza scendeva di oltre 19 punti. L'idea è quindi che, associando l'"aroma-terapia" a cerotti di nicotina e altri metodi, si potrebbe aiutare il fumatore a gestire i sintomi dell'astinenza.

Correlati

Ti potrebbe interessare