Svizzera

In Svizzera ci sono meno mucche da latte

A luglio erano 514'496, circa 11'000 in meno rispetto a un anno prima - La produzione è però in aumento, anche grazie alle stalle robotizzate

  • 15 settembre 2023, 23:04
  • 16 settembre 2023, 02:18
Mucche al pascolo

Mucche al pascolo

  • Keystone
Di: ATS/Pa.St.

In Svizzera sono in calo le mucche da latte: a luglio erano 514'496, circa 11'000 in meno rispetto a un anno prima. Il dato è stato diffuso venerdì dal Landwirtschaftliche Informationsdienst (LID), il servizio d'informazione del mondo agricolo, che parla di un nuovo minimo storico, senza però precisare da quando viene tenuto il censimento.

Secondo il LID, il calo è da ricondurre all'aumento dei costi di produzione di latte dovuto alla guerra, all'inflazione e agli effetti della pandemia. Inoltre il 2022 è stato povero sul fronte del foraggio, ha indicato alla testata Reto Burkhart, portavoce dei Produttori Svizzeri di Latte (PSL).

Un minor numero di vacche non significa però necessariamente meno latte. Al contrario, il volume di produzione è risultato in leggera progressione nella prima parte dell'anno, secondo i dati PSL. Ciò è dovuto a miglioramenti dell'efficienza, ad esempio grazie a stalle robotizzate.

Notiziario delle 22:00 del 15.09.2023

Notiziario 15.09.2023, 22:12

Correlati

Ti potrebbe interessare