Svizzera

Italiano e romancio sostenuti fuori cantone

Il Consiglio degli Stati approva l’aiuto in favore del plurilinguismo nell’ottica di considerare adeguatamente la maggiore mobilità sociale

  • 4 giugno, 09:55
  • 4 giugno, 12:22
585254755_highres.jpg

La sala che ospita il Consiglio degli Stati a Palazzo federale

  • Keystone
Di: ATS/RSI Info

Anche per il periodo 2025-2028, la Confederazione dovrebbe continuare a sostenere il pluringuismo. In particolare, l’italiano e il romancio andrebbero promossi nelle altre aree linguistiche per tenere conto della maggiore mobilità sociale.

Lo ha deciso martedì all’unanimità il Consiglio degli Stati durante l’esame del messaggio sulla promozione della cultura per il quadriennio 2025-2028. Per il romancio s’intendono mettere a disposizione corsi di lingua e per l’italiano maggiori possibilità di conseguire una maturità bilingue.

Il disegno di legge governativo prevede per il settore della cultura un impegno finanziario di 987 milioni di franchi, 14 in meno rispetto al progetto originario a causa della situazione delle finanze federali.

Notiziario

Notiziario 04.06.2024, 11:00

RG 7.00 del 23.05.2023 - Il servizio di Gian Paolo Driussi

RSI Info 23.05.2023, 08:03

  • Confederazione
  • Consiglio degli Stati
  • Italiano
  • romancio

Correlati

Ti potrebbe interessare