Svizzera

L’iniziativa contro i botti è riuscita

Sono 137’193 le firme valide per la proposta che chiede di vietare la vendita e l’uso di fuochi d’artificio in Svizzera

  • 4 December 2023, 13:17
  • 4 December 2023, 13:29
  • INFO
fuochi d'artificio

Quale futuro per i fuochi d'artificio in Svizzera?

  • Immagine d'archivio Keystone
Di:Pa.St.

L’iniziativa popolare federale “Per una limitazione dei fuochi d’artificio” è formalmente riuscita: sono 137’193 le firme valide, come comunicato lunedì dalla Cancelleria federale. Erano 138’237 quelle consegnate lo scorso 5 novembre da parte dei promotori.

L’obiettivo è di vietare la vendita e l’uso di fuochi d’artificio, specie i petardi che col loro botto disturbano il vicinato e spaventano gli animali, secondo gli iniziativisti. Mediante una modifica dell’articolo 74 della Costituzione federale (Protezione dell’ambiente), si mira così a proteggere le persone, l’ambiente e gli animali.

Il testo - sostenuto da un comitato apartitico - prevede che gli eventi di importanza sovraregionale rappresentino un’eccezione, a condizione che le autorità cantonali rilascino “permessi eccezionali”.

Fuochi si, fuochi no

Il Quotidiano di lunedì 31.07.2023

  • 31.07.2023
  • 17:00

Correlati

Ti potrebbe interessare