Svizzera

Schwanden, iniziati i lavori di demolizione delle case

Dopo le devastanti frane di agosto, prevista anche la realizzazione di una diga di protezione

  • 19 maggio, 12:10
  • 19 maggio, 13:04
  • INFO

Schwanden tra demolizioni e costruzione di protezioni

Telegiornale 18.05.2024, 20:00

Di: ATS-TG/RSI Info

Sono iniziati questa settimana i lavori di demolizione di 15 case rimaste danneggiata dalle devastanti frane che hanno colpito Schwanden, nel canton Glarona. Gli smottamenti, avvenuti in agosto, hanno obbligato i proprietari ad abbandonare definitivamente le strutture. I primi edifici saranno interamente demoliti entro due settimane.

Parallelamente a questi lavori, è iniziata la realizzazione di una diga di protezione nella cosiddetta zona rossa dove sussiste tuttora il rischio che 45’000 metri cubi di detriti scivolino a valle. In totale, un’altra trentina di case sarà abbattuta prossimamente. Stando ai calcoli dell’assicurazione, i danni si aggirano attorno ai 28 milioni di franchi

  • Schwanden
  • canton Glarona

Correlati

Ti potrebbe interessare