Svizzera

Stangata "elettrica" per il 2023

Per il prossimo anno la Commissione federale dell'energia elettrica prevede per i privati bollette con un aumento medio del 27%

  • 6 September 2022, 13:25
  • 23 June 2023, 21:04
  • INFO

Berna sostiene Axpo per 4 miliardi

Telegiornale 14:30 di martedì 06.09.2022

Di: Swing/ATS

I prezzi dell’elettricità nell’ambito del servizio universale aumenteranno esponenzialmente in Svizzera nel 2023 per i nuclei familiari. È quanto emerge dai calcoli effettuati dalla Commissione federale dell’energia elettrica (ElCom). Un nucleo familiare tipo pagherà il prossimo anno 26.95 centesimi per chilowattora (ct./kWh), ovvero 5.77 ct/kWh (+ 27 %) rispetto al 2022. Tuttavia, le differenze possono essere molto più elevate a livello locale.

Berna sostiene Axpo per 4 miliardi

Telegiornale 14:30 di martedì 06.09.2022

  • 06.09.2022
  • 12:30

Entro il 31 agosto 2022, i circa 630 gestori della rete di distribuzione svizzera hanno comunicato ai propri clienti e alla ElCom le tariffe elettriche per il prossimo anno. Le tariffe sono composte dalle tariffe per l’utilizzazione della rete, le tariffe dell’energia, i tributi agli enti pubblici e il supplemento rete. Secondo i calcoli dei valori mediani della ElCom, nel 2023 la situazione si presenta come segue:

  • Un nucleo familiare tipo, con un consumo annuo di 4’500 chilowattora (profilo di consumo H4), l’anno prossimo pagherà mediamente 27 centesimi per chilowattora (ct./kWh), ovvero circa 5.8 ct./kWh in più rispetto al 2022. La fattura annuale sarà quindi pari a 1’215 franchi (+261 franchi).

  • I costi per l’utilizzo della rete aumentano marginalmente; per un nucleo familiare tipo del 7 per cento, da 9,9 ct./kWh a 10.5 ct./kWh. Le tariffe energetiche per le famiglie aumenteranno da 7,9 ct./kWh al 13.1 ct./kWh (+ 64 %). I tributi agli enti pubblici aumenteranno da 0,9 ct./kWh a 1.0 ct./kWh per nucleo familiare (+ 11 %). Il supplemento rete rimane invariato al massimo legale di 2,3 ct./kWh.

Il quadro per le piccole e medie imprese in Svizzera è il seguente: i costi di rete, il supplemento di rete e i prezzi dell'energia sono in aumento. Ciò significa che il prezzo totale mediano aumenta pure del 27%.

Tuttavia, i prezzi variano all'interno della Svizzera tra i gestori di rete, a volte in modo considerevole, il che è dovuto principalmente a grandi differenze nell'approvvigionamento di energia (quota di produzione propria, strategia di approvvigionamento).

Radiogiornale del 01.09.2022 - AIL, aumenta il prezzo di elettricità e gas - Il servizio di John Robbiani

  • Archivio keystone
  • 01.09.2022
  • 12:30

Oltre alla tariffa energetica, aumenteranno leggermente anche i costi di rete, che contengono anche componenti dipendenti dal prezzo dell'elettricità (perdite attive, servizi di sistema). I cosiddetti servizi di sistema (SDL) sono forniti dal gestore della rete di trasmissione Swissgrid per la stabilità a breve termine del sistema. Swissgrid addebita i costi dell'SDL ai gestori di rete svizzeri, che a loro volta li addebitano ai loro consumatori finali.

Per saperne di più e conoscere gli aumenti locali è possibile consultare il sito della ElCom.

Il lavoro ridotto a causa del calo di energia

Telegiornale 22:00 di lunedì 05.09.2022

  • 05.09.2022
  • 20:00

Ti potrebbe interessare