Svizzera

Successione Berset: in campo anche Beat Jans

L’attuale presidente dell’Esecutivo di Basilea Città, già consigliere nazionale, ha esternato il suo interesse per la corsa al Consiglio federale

  • 22 settembre, 09:12
  • 22 settembre, 10:54
  • INFO
  • ELEZIONI FEDERALI
Beat Jans

Il consigliere di Stato basilese, in un momento della sua conferenza stampa di stamani a Berna

  • keystone
Di: ATS/ARi

Anche Beat Jans punta a diventare consigliere federale. L’attuale presidente del Governo di Basilea Città ha infatti annunciato a Berna oggi, venerdì, di voler candidarsi alla successione in Governo ad Alain Berset.

“Eserciterei questa funzione con piacere e convinzione”, ha dichiarato il ministro cantonale in una conferenza stampa, aggiungendo che gli “piacciono le sfide”. Sale così a 4 il numero delle personalità del PS che finora hanno manifestato il loro interesse: prima di Jans si sono fatti avanti il consigliere agli Stati zurighese Daniel Jositsch e i consiglieri nazionali Matthias Aebischer (BE) e Mustafa Atici (BS).

Dal Notiziario delle 11.00 del 22.09.23 - Le considerazioni di Beat Jans, in italiano, nel corso della conferenza stampa a Berna

  • 22.09.2023
  • 09:10

Jans ha fatto parte della Camera del popolo dal 2010 al 2020. E durante la sua militanza al Nazionale è stato anche vicepresidente del PS per 5 anni. In precedenza il 59enne è stato membro del Gran Consiglio e presidente della sezione cantonale del suo partito.

Una commissione del PS valuterà le candidature fino al 4 novembre. Gli eventuali candidati ufficiali verranno quindi annunciati il 25 novembre.

Ti potrebbe interessare