Svizzera

Swiss riprende i voli verso Tel Aviv

La compagnia aerea ha preso la decisione dopo aver valutato di poter garantire la sicurezza delle operazioni - Ancora sospesi i voli per Beirut

  • 16 aprile, 07:51
  • 16 aprile, 14:09
  • INFO
527719565_highres.jpg

Secondo Swiss, la situazione viene monitorata attentamente

  • Keystone
Di: ATS/RSI INFO

La compagnia aerea Swiss riprende i voli da e per Tel Aviv a partire da oggi, martedì. A seguito di un’analisi approfondita della situazione, è stato deciso che è possibile garantire operazioni di volo sicure, ha annunciato martedì la compagnia aerea.

Secondo Swiss, la situazione viene monitorata attentamente. Se la situazione iniziale cambierà, il programma di volo sarà modificato di conseguenza. La sicurezza dell’equipaggio e dei passeggeri ha la massima priorità.

I voli per Beirut, in Libano, che erano stati sospesi anche la scorsa settimana, rimarranno bloccati almeno fino a giovedì, 18 aprile, come inizialmente comunicato.

EasyJet sospende i voli fino a ottobre

La compagnia aerea britannica EasyJet ha annunciato la sospensione dei voli per Tel Aviv per i prossimi sei mesi a causa della “situazione in continua evoluzione in Israele”. I collegamenti non riprenderanno fino al 23 ottobre, si legge in una nota del vettore low cost.

Ieri era stata annunciata una prima sospensione dei voli fino a domenica 21 aprile, ma oggi EasyJet ha esteso il periodo in cui non volerà su Tel Aviv.

Swiss, personale di bordo preoccupato

Telegiornale 05.04.2024, 12:30

Swiss interrompe collegamento verso Beirut

Telegiornale 05.04.2024, 20:00

Correlati

Ti potrebbe interessare