Svizzera

Trasparenza a Zugo, si torna alle urne a settembre

Il voto del fine settimana è stato annullato a causa di irregolarità nel conteggio: meno della metà dei comuni ha spogliato correttamente le schede

  • 12 giugno, 15:17
  • 12 giugno, 21:22
Zugo

Il prossimo appuntamento alle urne sarà il 22 settembre

  • Keystone
Di: ATS

Il Canton Zugo ripeterà la votazione sull’iniziativa per la trasparenza il 22 settembre. Lo ha annunciato mercoledì il governo cantonale, che aveva invalidato la votazione di domenica a causa di un errore nel conteggio.

Stando al comunicato, meno della metà degli undici comuni di Zugo (4 su 11) hanno contato correttamente i voti. Ci sono state - si legge nella nota - discrepanze “minori” in tre comuni e “significative” negli altri quattro.

Il fatto che la scheda elettorale per l’iniziativa sulla trasparenza fosse perforata ha causato confusione nei seggi comunali. Si trattava di tre parti, una per l’iniziativa, una per la controproposta e una per il quesito di ballottaggio. Affinché il voto fosse valido, dovevano essere restituite tutte e tre le schede.

È stata la prima volta che il Canton Zugo ha utilizzato schede perforate. L’obiettivo era quello di facilitare lo spoglio ai seggi elettorali. Tuttavia, alcuni comuni non hanno dichiarato illegittime le schede incomplete.

I risultati delle votazioni federali

Il Quotidiano 09.06.2024, 19:00

Zugo paga per tutti

Telegiornale 12.06.2024, 20:00

Correlati

Ti potrebbe interessare