Svizzera

Triplicate le truffe telefoniche: danni per 8 milioni

Nel 2023 sono state denunciate 2’800 “chiamate shock” che usano la tecnica del falso nipote con le sue varianti - La polizia sensibilizza e dà 5 consigli

  • 28 September 2023, 10:41
  • 28 September 2023, 10:54
  • INFO
truffa telefonica.jpg

Davanti a un sospetto di truffa si raccomanda di riappendere subito

  • Polizia cantonale

Il numero di truffe telefoniche in Svizzera è triplicato rispetto al 2022.  Solo quest’anno sono state registrate circa 2’800 “chiamate shock” che utilizzano la tecnica del “falso nipote” e le sue varianti. Pesanti anche le conseguenze economiche per i malcapitati che hanno subito un danno complessivo di circa 8 milioni di franchi.

Le autorità hanno lanciato giovedì una campagna di sensibilizzazione nazionale per allertare le potenziali vittime. I principali bersagli dei truffatori sono gli anziani, spesso soli, hanno precisato la Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC) e le polizie cantonali e comunali. Il principio è sempre lo stesso: mettere la vittima in stato di stress dandogli notizie false e convincerla a pagare.

Raccomandazioni su come agire se ricevete una chiamata shock

1. Non fatevi mettere sotto pressione!

2. Interrompete subito la chiamata!

3. Contattate la persona indicata come vittima e chiedetele se va tutto bene

4. Non consegnate mai contanti o altri oggetti di valore a una persona che non conoscete!

5. Segnalate la truffa in polizia!

SEIDISERA del 19.07.2023: Truffa del falso nipote: le spiegazioni del commissario Arnaldo Alberio

  • 19.07.2023
  • 16:46

Correlati

Ti potrebbe interessare