Ticino e Grigioni

Attese 60'000 persone per la musica popolare

Parte giovedì 21 settembre alle 18 la 14esima edizione della Festa federale, la prima in Ticino - Sono previsti oltre 400 concerti su 13 palchi sparsi per la città

  • 11 September 2023, 14:27
  • 11 September 2023, 20:08
  • INFO
Il programma è stato presentato lunedì a Bellinzona

Il programma è stato presentato lunedì a Bellinzona

  • Tipress

A Bellinzona è quasi tutto pronto per la Festa federale della musica popolare, che da giovedì 21 a domenica 24 settembre prossimi animerà il centro cittadino. E proprio in questi giorni le strade e le vetrine dei negozi si stanno colorando di giallo (il colore ufficiale della festa), con tanto di sculture di chitarre, contrabbassi e mandolini.

Nel corso del lungo weekend musicale saranno dunque attese 60'000 persone che assisteranno a oltre 400 concerti. Si tratta delle 14esima edizione dell'evento, che si tiene ogni quattro anni dal 1971 e che per la prima volta viene organizzato in Ticino.

La festa inizia in Piazza del Sole

Dopo tre anni di preparativi (con ben 15'000 ore investite per l'organizzazione), l'esordio è fissato per giovedì alle 18 in Piazza del Sole, dove avrà inizio la prima serata di concerti sui palchi sparsi per tutto il centro. Un esordio che - per celebrare il cantone ospite - sarà dedicato principalmente ad alcuni dei circa 60 gruppi della Svizzera italiana partecipanti.

La festa entrerà quindi nel vivo nella serata di venerdì 22, quando alle 19 è prevista la cerimonia ufficiale con gli interventi delle autorità federali e locali.

La mappa dell'evento

La mappa dell'evento

  • Tipress

Non ci sarà soltanto la musica

La musica non sarà comunque la sola protagonista dell'evento. Durante i quattro giorni sarà dato spazio anche all'enogastronomia, in particolare con i wine bar di PerBacco!, la festa della vendemmia che per l'edizione 2023 è stata posticipata di tre settimane proprio per presentarsi in contemporanea con la Festa federale della musica popolare. E non mancherà nemmeno un villaggio di food truck, che sarà allestito principalmente in Piazza Simen. Sabato 23 avranno inoltre luogo anche il mercato cittadino e, a Castelgrande, la rievocazione medievale "La Spada nella Rocca".

Coi mezzi pubblici gratuiti... o in radio e TV

Per prendere parte alla Festa federale della musica popolare, sarà possibile raggiungere Bellinzona dal proprio domicilio con i mezzi pubblici gratuitamente. Sarà sufficiente scaricare il biglietto da una pagina dedicata sul sito dell'evento.

E per chi invece vuole seguire l'appuntamento da casa, non mancheranno le trasmissioni in diretta radio e TV garantite dalle emittenti SSR. La madrina della manifestazione sarà Carla Norghauer.

Musica in festa a Bellinzona

Il Quotidiano di lunedì 04.09.2023

  • 04.09.2023
  • 17:00

Aspettando la Festa Federale della Musica Popolare

Il Quotidiano di lunedì 11.09.2023

  • 11.09.2023
  • 17:00

SEIDISERA del 11.09.2023: Bellinzona: Festa della musica ormai alle porte

  • Tipress
  • 11.09.2023
  • 16:28

Correlati

Ti potrebbe interessare