Ticino e Grigioni

Caldo anomalo, è solo un episodio

Oltre 28 gradi a Coira e 25 nella notte a Delémont, ma attenzione a non scambiare il cambiamento climatico (che esiste, ma si misura sulle medie) con singoli episodi inusuali, spiega il meteorologo Lorenzo Di Marco

  • 7 aprile, 22:49
  • 9 aprile, 18:07
  • INFO
  • CLIMA

Seidisera del 7.4.2024 - Lorenzo di Marco interpellato da Nicola Lüönd

RSI Ticino e Grigioni 07.04.2024, 22:48

  • Ti Press
Di: SEIDISERA/RSI Info

A Coira (che sta a 550 metri di quota), 28,5 gradi; a Delémont 25 gradi dopo la mezzanotte a causa del favonio, per un paio d’ore. Sono alcune delle misurazioni di temperatura, altamente inusuali per i primi di aprile, effettuate questo fine settimana da MeteoSvizzera. E non serve certo MeteoSvizzera per dirvi che è stato un weekend incredibilmente piacevole, se state leggendo queste righe dalla Svizzera italiana.

La differenza con il fine-settimana pasquale non poteva essere più grande, e questo ha contribuito a rendere visibile il fenomeno. E poi quella sabbia, che le correnti tropicali hanno portato dal lontano Sahara fin sui parabrezza delle nostre automobili.

Ma attenzione a parlare di cambiamento climatico. Non perché questo non esista, ma perché il cambiamento si misura nel lungo periodo, sulle medie, o sulla frequenza degli eventi estremi. Parola di meteorologo, anzi del meteorologo Lorenzo Di Marco, intervistato da SEIDISERA.

Se poi il caldo non vi piace, non temete: tra martedì e mercoledì si ritorna a temperature più usuali per la stagione: 12-13 gradi. O per dirla come la diceva la nonna: aprile, non ti scoprire.

Correlati

Ti potrebbe interessare