Ticino e Grigioni

Navigazione più attrattiva

Svizzera e Italia studiano nuovi scenari per Verbano e Ceresio - Il Governo risponde a Merlini

  • 29 June 2016, 11:00
  • 7 June 2023, 19:14
Oggi una compagnia svizzera sul Ceresio e una italiana sul Verbano

Oggi una compagnia svizzera sul Ceresio e una italiana sul Verbano

  • © Ti-Press / Gabriele Putzu

Una collaborazione transfrontaliera o l'ammissione a titolo complementare di fornitori privati: sono fra le opzioni per rendere maggiormente attrattiva la navigazione sui laghi ticinesi, un obiettivo che il Consiglio federale si propone di perseguire approvando un postulato del consigliere nazionale Giovanni Merlini.

La firma dell'accordo a fine maggio

La firma dell'accordo a fine maggio

  • © Ti-Press / Gabriele Putzu

Nel suo rapporto pubblicato oggi, mercoledì, il Governo cita la dichiarazione d'intenti firmata il 31 maggio da
Doris Leuthard e dal suo omologo
Graziano Delrio. Un gruppo di lavoro con rappresentanti dei due paesi sarà incaricato di esaminare nuovi approcci. La convenzione attuale, sottoscritta nel 1992, prevede che il servizio sul Ceresio sia assicurato da una compagnia elvetica mentre sul Verbano da un'impresa italiana.

pon

Ti potrebbe interessare