Ticino e Grigioni

Nuova casa per la polizia Ceresio Nord

La sede inaugurata a Massagno, moderna e spaziosa, ospita 19 agenti e serve sei Comuni della cintura di Lugano

  • 30 September 2023, 18:12
  • 2 October 2023, 07:49
  • INFO

La polizia Ceresio nord cresce e cambia casa

Il Quotidiano di sabato 30.09.2023

Di:Quot/sdr

La zona a cavallo tra Massagno e Savosa negli ultimi anni è cresciuta di popolazione, densità e strutture abitative, palazzi. In uno di questi si trova la nuova sede della polizia Ceresio nord, inaugurata ufficialmente sabato mattina. Una speciale “casa” con uffici più ampi per un corpo intercomunale passato dai 9 agenti del 2010 ai 19 attuali, con un campo di azione che abbraccia ormai 6 comuni: Massagno, Savosa, Vezia, Canobbio, Porza e Origlio.

Con l’aumentare di spazi, di uomini, aumenta la possibilità di offrire servizi e specializzazioni oltre a quelli già presenti come l’educazione stradale, il settore stupefacenti, gli agenti che partecipano al “Gruppo visione giovani” per fare prevenzione senza contare che la sede spaziosa è già dimensionata per un’eventuale ulteriore crescita. Sede che non si è spostata di molto: da via San Gottardo, è ora in via Valgersa. 

“Dobbiamo tener conto dell’evoluzione e quindi della necessità di avere anche corpi più strutturati dal punto di vista numerico - ha riferito il consigliere di Stato Norman Gobbi - in modo da poter meglio rispondere alle sfide che sono sempre più sulle 24 ore, 7/7 e per poterlo fare anche in maniera autonoma. Evidentemente c’è bisogno di una grandezza minima che possa permetterlo. Questa è una delle riflessioni che sta arrivando nell’ambito del progetto di polizia ticinese che vuole ulteriormente rafforzare la collaborazione tra la polizia cantonale e le polizie comunali, proprio nell’ottica di garantire un servizio migliore al cittadino, ma anche con l’obiettivo strategico di ridurre dove possibile - conclude Gobbi - la spesa pubblica in questo settore”.

Ti potrebbe interessare