Ticino e Grigioni

"Probabilmente nessuno aspettava un temporale così"

Quando la barca rovesciatasi nel Verbano era partita "il tempo era più che discreto". Il racconto del sindaco di Sesto Calende e il parere del meteorologo

  • 29 maggio 2023, 14:26
  • 20 luglio 2023, 17:26
  • INFO

Quattro persone morte sul Lago Maggiore

Telegiornale 29.05.2023, 12:30

Di: RG/TG/pon

La barca di una quindicina di metri rovesciatasi e affondata verso le 19.30 di domenica sul Lago Maggiore, a circa 150 metri dalla riva di Lisanza, era stata noleggiata per dei festeggiamenti. Era partita "verso le 11 del mattino" e in quel momento "il tempo era più che discreto, direi bello", ha affermato ai microfoni della RSI il sindaco di Sesto Calende Giovanni Buzzi. Nel pomeriggio, le condizioni meteo sono peggiorate, fino al temporale che è durato circa mezz'ora e che ha causato la tragedia.

Un evento prevedibile? Secondo Luca Nisi di MeteoSvizzera "è difficile dire se la giornata fosse proibitiva per questo tipo di attività. Probabilmente, guardando l'animazione satellitare e del radar meteorologico, e dati gli intervalli soleggiati, nessuno si aspettava un temporale di quella entità nelle ore serali".

Delle 24 persone a bordo, una ventina si sono salvate raggiungendo la riva a nuoto o soccorse da altre imbarcazioni. Per la moglie di origine russa dello skipper, per un cittadino israeliano e per due italiani (un uomo e una donna) non c'è stato nulla da fare. Avevano fra i 50 e i 60 anni. Due corpi sono stati recuperati già domenica sera, un terzo nella notte e l'ultimo lunedì mattina.

Sull'accaduto sta indagando la procura di Busto Arsizio. Oltre agli aspetti legati alle condizioni meteo, andrà in particolare verificato il rispetto delle norme di sicurezza in relazione alla capienza consentita dell'imbarcazione. L'operazione di recupero del relitto dovrebbe intanto essere conclusa nel pomeriggio.

Correlati

Ti potrebbe interessare