Ticino e Grigioni

WEF, gli ecologisti non mollano

Il movimento ambientalista Strike WEF annuncia di non voler sottostare ai limiti imposti dalle autorità per la loro manifestazione

  • 16 gennaio 2020, 16:45
  • 9 giugno 2023, 20:55
  • CLIMA
  • INFO
Autorizzata, a certe condizioni, la marcia climatica anti WEF

Autorizzata, a certe condizioni, la marcia climatica anti WEF

  • keystone
Di: ATS/Bleff

Gli ecologisti non si fanno fermare e annunciano di voler completare la prevista Marcia per la giustizia climatica, della durata di tre giorni nel periodo del Forum economico mondiale (WEF), arrivando fino a Davos (GR).

Mercoledì il governo grigionese aveva annunciato di aver autorizzato solo parte della manifestazione.

PP 12.00 del 15.01.20: autorizzata la marcia climatica anti WEF

RSI Ticino e Grigioni 15.01.2020, 13:17

  • keystone

I partecipanti non hanno il permesso di percorrere l'ultimo pezzo del percorso fra Klosters e Davos. Questo perché le due località sono collegate solamente dalla strada cantonale, con scarsità di cammini liberi dalla neve e marciapiedi. Inoltre, nel periodo del WEF la strada è particolarmente trafficata ed è l'unica via per i mezzi di soccorso.

L'alleanza ecologista, che porta il nome di Strike WEF, vuole però continuare comunque fino a Davos, annuncia in un comunicato odierno. L'idea è quella camminare lungo percorsi che non necessitano di autorizzazione, ad esempio sentieri escursionistici.

Ti potrebbe interessare