Immagine d'archivio
Immagine d'archivio

Forte miglioramento per BSI

Nel 2015 l’utile netto vola a 112,5 milioni di franchi dopo i 2,2 registrati nel 2014

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2015 BSI ha registrato un utile netto in forte crescita attestatosi a 112,5 milioni di franchi. Nel 2014, a causa della partecipazione al programma fiscale statunitense, erano stati 2,2 milioni.  Stando all'istituto quello conseguito l'anno è scorso è il risultato migliore dal 2007 ad oggi. Tornando all’anno scorso il risultato operativo consolidato si è invece attestato a 153 milioni.

L’afflusso di capitali da alcuni mercati emergenti e da quelli nei quali l’istituto opera tradizionalmente non sono stati sufficienti per evitare un calo degli averi totali delle clientela che, a fine 2015, erano 84,3 miliardi (94 l’anno precedente).

Il 22 febbraio, ricorda infine un comunicato stampa diffuso mercoledì dall’istituto, è iniziato il processo di fusione con EFG International, che darà vita alla quinta banca privata in Svizzera.

 

SP/PX/PK

Dal Quotidiano:

2015 in crescita per BSI

2015 in crescita per BSI

Il Quotidiano di mercoledì 13.04.2016

Condividi