Le ON di Federer quotate in Borsa

TG 20 di mercoledì 15.09.2021

Le scarpe "On" volano a Wall Steet

Partenza col botto alla Borsa di New York per l'azienda zurighese che vanta Federer tra i suoi soci

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le scarpe da corsa col marchio svizzero "On" hanno debuttato alla Borsa di New York. L'azienda fondata nel 2010 a Zurigo, che vede tra i suoi soci il tennista Roger Federer, oggi conta oltre 10 milioni di clienti ed è diventato uno dei brand del settore con la crescita più rapida.

I ricavi nei primi sei mesi dell'anno sono stati di 350 milioni di dollari, ma il valore della società è stimato in 8 miliardi di dollari. Un multiplo decisamente alto, maggiore di quella di Adidas e Nike, i due giganti del settore. Una valutazione elevata giustificata, secondo gli analisti, dalle prospettive di crescita particolarmente positive. E il nome di Federer non può che aiutare.

La partenza è stata col botto. L'azione con il codice di borsa Onon ha iniziato le negoziazioni mercoledì sera a 35,40 dollari, nettamente al di sopra dei 24 dollari di emissione. La società con sede a Zurigo aveva collocato la notte scorsa 31,1 milioni di azioni a 24 dollari. Il rialzo a Wall Street ha portato 746,4 milioni di dollari nelle casse dell'azienda di attrezzature sportive.

Condividi