Il luogo dove una volta sorgeva la moschea Al-Nouri
Il luogo dove una volta sorgeva la moschea Al-Nouri (keystone)

"È la fine del califfato"

Lo determina, secondo la TV di Stato irachena, la riconquista dei resti della moschea di Mosul

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Con la riconquista del sito dove sorgeva la moschea di Al-Nouri a Mosul lo Stato islamico è ormai crollato". Lo afferma la TV di Stato irachena dopo che giovedì mattina le forze governative di Baghdad hanno strappato ai jihadisti le rovine dello storico luogo di culto, da dove - nel luglio del 2014 - il terrorista Abu Bakr al Baghdadi proclamò la rinascita del Califfato.

La moschea quando ancora era in piedi
La moschea quando ancora era in piedi (keystone)

La moschea è stata rasa al suolo qualche giorno fa. Il gruppo del sedicente Stato Islamico (IS) ha negato di essere responsabile della demolizione, dando la colpa alla Coalizione guidata dagli Stati Uniti (che hanno a loro volta smentito).

L'esercito governativo continua la lenta avanzata nella città vecchia dove sono ancora trincerati alcune centinaia di combattenti.

ATS/CaL

Dal TG12:30:

Mosul verso la liberazione

Mosul verso la liberazione

TG 12:30 di venerdì 30.06.2017

Condividi