Il Senato americano durante le prime fasi del processo per l'impeachment di Donald Trump (Reuters)

A Washington è già battaglia

Iniziato il processo teso alla destituzione di Donald Trump. I repubblicani fanno ostruzionismo totale e bloccano ogni richiesta degli avversari

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Martedì a Washington è cominciato il processo per la destituzione del presidente americano Donald Trump. Mentre lui è a Davos è iniziata infatti un'aspra battaglia sulle regole che scandiranno lo storico appuntamento, battaglia che ha caratterizzato i primi dibattimenti.

Impeachment, giorno 1 al Senato US

Impeachment, giorno 1 al Senato US

TG 20 di martedì 21.01.2020

 

I repubblicani sono accusati di voler comprimere i tempi per giungere a una rapida assoluzione del presidente, accusato di abuso di potere e ostruzione al Congresso. È d’altronde vero che i repubblicani, che continuano a ostacolare i democratici, possono contare su una maggioranza di 53 seggi su 100 al Senato.

Questi ultimi hanno subito bocciato le prime richieste avanzate dai democratici, compresa quella di far testimoniare il capo dello staff della Casa Bianca, Mick Mulvaney.

 
ATS/Reuters/AFP/EnCa
Condividi