Gli aerei sono stati a lungo fermi a Parigi-Orly
Gli aerei sono stati a lungo fermi a Parigi-Orly (archivio keystone)

Air France taglia migliaia di impieghi

Sono 7'580 i posti di lavoro che la compagnia aerea sopprimerà entro fine 2022 a causa della crisi del coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tagli nel gruppo Air France: la società ha annunciato venerdì sera che taglierà 7'580 posti di lavoro entro la fine del 2022, questo per far fronte alla crisi del nuovo coronavirus.

Nello specifico, 6'560 impieghi (su un totale di 41'000 a tempo pieno) saranno cancellati in seno alla compagnia aerea tricolore, mentre altri 1'020 da Hop!, vettore regionale di proprietà del gruppo.

La pandemia, si legge in un comunicato, ha ridotto del 95% la cifra d’affari di Air France sull’arco di tre mesi. Secondo le prime stime, un livello di attività pari a quello del 2019 non si vedrà prima del 2024.

Air France, per superare la crisi, aveva ricevuto dalla Stato francese un prestito da 7 miliardi di euro.

Francia, aiuti all'aviazione

Francia, aiuti all'aviazione

TG 12:30 di martedì 09.06.2020

 
AFP/ludoC
Condividi