Il noto imprenditore, qui attorniato da agenti di polizia, in un'immagine dello scorso febbraio
Il noto imprenditore, qui attorniato da agenti di polizia, in un'immagine dello scorso febbraio (keystone)

Ancora una condanna per Jimmy Lai

A Hong Kong la repressione continua a colpire duro: inflitta un'altra pena carceraria al noto magnate della stampa e dissidente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A Jimmy Lai è stata inflitta oggi, venerdì, una nuova pena detentiva. Il noto magnate della stampa di Hong Kong, e attivista prodemocratico, è stato condannato a 14 mesi di carcere per aver preso parte, nel 2019, ad una manifestazione non autorizzata in occasione del 70esimo anniversario della Repubblica popolare cinese.

Hong Kong, arrestato Jimmy Lai

Hong Kong, arrestato Jimmy Lai

TG 12:30 di lunedì 10.08.2020

 

Con la condanna odierna salgono a 20 i mesi che Lai, già in carcere per partecipato ad altre dimostrazioni, dovrà trascorrere in stato di detenzione.

Anche altre 7 personalità del movimento che a Hong Kong si batte per la democrazia, fra le quali gli ex parlamentari Lee Cheuk-yan e Leung Kwok-hung, sono stati condannati a nuove pene detentive.

ARi

Condividi