È uno dei progetti occidentali più avanzati ed è testato su decine di migliaia di volontari nel Regno Unito (Keystone)

AstraZeneca sospende i test

La casa farmaceutica ha riscontrato una reazione sospetta in un volontario

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Brusca interruzione dei test riguardanti il vaccino anticovid di AstraZeneca. La casa farmaceutica britannico-svedese che in collaborazione con l’università di Oxford ha sviluppato il preparato, ha comunicato l’interruzione nella fase tre dei test per l’insorgenza in un paziente britannico di una reazione giudicata seria. Una pausa è la prassi in questo caso, è stato detto, per valutare la sicurezza del prodotto, la cui commercializzazione era prevista per il prossimo gennaio.

 

È uno dei progetti occidentali più avanzati, testato su decine di migliaia di volontari nel Regno Unito, in Brasile, in Sudafrica e, dal 31 agosto, negli Stati Uniti.

"Negli studi clinici randomizzati globali del vaccino dell'Università di Oxford, il nostro normale processo di valutazione è stato attivato e abbiamo volontariamente messo in pausa le somministrazioni per consentire una valutazione indipendente dei dati di sicurezza", ha detto un portavoce dell'azienda.

 
Astrazeneca sospende i test sul vaccino

Astrazeneca sospende i test sul vaccino

TG 12:30 di mercoledì 09.09.2020

 
ATS/AnP
Condividi