Soldati somali sul luogo di un attentato (foto d'archivio) (keystone)

Attentato a Mogadiscio

Miliziani jihadisti di Al Shabaab hanno fatto esplodere un'autobomba e si sono asserragliati in un hotel. Decine di morti e feriti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un commando di miliziani jihadisti di Al Shabaab ha fatto esplodere un'autobomba giovedì sera a Mogadiscio, in rue Maka al Mukaram, strada dove si trovano molti hotel, negozi e ristoranti, e si è poi asserragliato in un albergo della capitale somala, ingaggiando uno scontro a fuoco con i soldati regolari. Le forze di sicurezza hanno tentato a più riprese di penetrare nell'edificio ma sono state finora respinte dai terroristi.

Il bilancio delle vittime dell'attentato non è ancora definitivo, le prime informazioni disponibili parlano di un numero di morti compreso tra 13 e 29. Le persone rimaste ferite sono all'incirca 80.

AFP/ATS/M. Ang.

Condividi