L'edificio dove è stato compiuto l'omicidio
L'edificio dove è stato compiuto l'omicidio

Caccia al killer a Milano

Ucciso a coltellate un uomo di 82 anni. Per entrare in casa è stata usata una motosega. L'assassino è in fuga

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un uomo di 82 anni è stato ucciso lunedì sera nel suo appartamento di via Giulio Romano, nella zona di Porta Romana, non lontano dal centro di Milano. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, si tratterebbe di un unico aggressore, che è riuscito a entrare in casa bucando la porta d'ingresso con una motosega. Una volta all'interno ha colpito l'anziano con un coltello e, dai primi rilievi, sembrerebbe anche con l'insolita arma da taglio a motore, forse nelle concitate fasi dell'irruzione.

A chiamare i carabinieri, in serata, sono stati i vicini di casa allarmati dal rumore, mentre altri condomini hanno avvertito i vigili del fuoco perché preoccupati dal fumo proveniente dal piano. E' possibile che fosse provocato dal rotore della lama sull'acciaio. L'azione è durata pochi minuti.

Sarebbe già esclusa l'ipotesi della rapina. È concreta la possibilità che la vittima conoscesse il suo aggressore.

ATS/M. Ang.
Condividi