Canarie, erutta il vulcano Cumbre Vieja

Al momento sono state evacuate oltre 5'000 persone che vivono nei villaggi vicini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il vulcano Cumbre Vieja, sull'isola di La Palma, alle Canarie (Spagna), ha eruttato provocando un'enorme colonna di fumo. Lo riportano i media locali. L'eruzione è stata preceduta da un piccolo terremoto che è stato sentito soprattutto nella zona di Las Manchas a El Paso.

Lo sciame sismico provocato da attività vulcanica era iniziato una settimana fa e aveva messo in allerta diversi comuni sull'isola delle Canarie. Da quando è iniziato questo fenomeno, l'Istituto geografico nazionale ha registrato più di 6'600 piccoli terremoti nell'area di Cumbre Vieja, a sud della Palma.

La Guardia Civil spagnola ha comunicato che nelle prossime ore si potrebbe arrivare a 10'000 sfollati. Attualmente sono circa 5'000. Il premier spagnolo Pedro Sánchez è arrivato sull'isola per seguire da vicino l'emergenza

FD/ATS
Condividi