Mas domenica a Barcellona
Mas domenica a Barcellona (©Keystone)

Catalogna, Mas indagato

Il presidente catalano imputato per aver convocato il referendum sull'indipendenza nel 2014

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Artur Mas, il presidente della Generalitat della Catalogna, dovrà deporre come imputato il 15 ottobre prossimo per aver indetto un referendum sull’indipendenza nel 2014. L’annuncio della convocazione arriva a soli due giorni dalle elezioni catalane, vinte dalle liste indipendentiste che hanno conquistato una maggioranza assoluta ai seggi.

Mas lo scorso anno aveva mantenuto la convocazione del voto con valore solo consultivo, dopo che la Corte costituzionale spagnola aveva vietato un referendum vincolante.  Il risultato era stato ampiamente favorevole all'autodeterminazione.

Pere Macias, capogruppo parlamentare di Convergenzia, il partito di Mas, ha parlato martedì di un tentativo di "disarcionare chi ha vinto alle urne"; una manovra, ha continuato, "che non dà l’immagine di una democrazia di qualità".

ab/ats/ansa

Condividi