In Afghanistan non si arresta l'avanzata dei talebani (keystone)

Continua l'avanzata dei talebani

In Afghanistan le milizie hanno conquistato, domenica mattina, altri due capoluoghi di provincia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo ore di intensi combattimenti, Kunduz, città chiave nel nord dell'Afghanistan a pochi chilometri dal confine con il Tagikistan, è stata conquistata domenica mattina dai talebani. Lo riferiscono fonti degli insorti.

"Kunduz è caduta, i talebani hanno conquistato tutti punti chiave della città", ha riferito un giornalista dell'agenzia di stampa francese AFP sul posto confermando una dichiarazione dei talebani. "Violenti scontri lungo le strade hanno interessato diverse parti della città", ha affermato Amruddin Wali, membro del consiglio provinciale di Kunduz ripreso ancora dall'AFP. "Alcuni reparti delle forze di sicurezza si sono ritirate verso l'aeroporto".

Afghanistan, i talebani avanzano

Afghanistan, i talebani avanzano

TG 20 di mercoledì 04.08.2021

 

Poche ore dopo, sempre domenica, le forze talebane si sono impossessate anche della città di Sar-e-Pul nel nord-ovest dell'Afghanistan, che ora la controllano nella sua totalità. Si tratta della quarta città capoluogo di provincia in tre giorni a finire sotto il controllo delle forze talebane. "I talebani - ha riferito un consigliere provinciale della città, Mohammad Hussein Mujahidzada ripreso dalle agenzie di stampa - hanno circondato un battaglione dell'esercito alla periferia della città. Ora l'intera città è sotto il loro controllo".

I talebani avanzano

I talebani avanzano

TG 12:30 di martedì 10.08.2021

 
ATS/ANSA/AFP/Swing
Condividi