Coralli scrutati dallo spazio

La Grande barriera corallina viene mappata con centinaia di piccoli satelliti per identificare le zone più sotto stress per il riscaldamento climatico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Centinaia di piccoli satelliti grandi come una scatola per scarpe stanno creando una mappa dettagliata della Grande barriera corallina. Questa meraviglia naturale al largo delle coste australiane è minacciata dal riscaldamento climatico e il progetto, lanciato qualche anno fa dal co-fondatore di Microsoft Paul Allen, potrebbe servire agli scienziati per capire come proteggerla meglio in futuro.

Il più grande sistema di coralli al mondo è anche un’importantissima risorsa di cibo. Un quarto delle specie marine dipende da esso. Identificando le aree più a rischio di sbiancamento e morte del corallo si potrebbero limitare, in quelle zone, la pesca e il turismo.

Mattia Coste

 

Condividi