Il paese deserto di Vo' Euganeo, luogo di origine dei due contagiati in Veneto (keystone)

Coronavirus, un morto a Padova

Il paziente 78enne, uno dei due in Veneto risultati positivi ai primi test, è morto nell''ospedale di Schiavonia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È morto all'ospedale di Schiavonia (Padova) uno dei due pazienti risultati positivi ai primi test del coronavirus. Lo ha confermato all'agenzia ANSA il governatore della regione Veneto Luca Zaia, che ha sottolineato come non ci sia "stato neppure il tempo per poterlo trasferire a Padova".

Secondo quanto riportato dai principali media italiani, si tratterebbe di un 78enne ex muratore in pensione, già ricoverato da una decina di giorni per precedenti patologie. L’uomo è morto venerdì sera poco dopo le 22.45. Si tratta del primo decesso in Italia.

Al momento sono 15 i contagiati in Lombardia, nel Lodigiano, e due appunto in Veneto, nel Padovano.

Coronavirus, due morti in Italia

Coronavirus, due morti in Italia

TG 12:30 di sabato 22.02.2020

 
ANSA/dielle
Condividi