Erano in corso dei lavori sul manufatto
Erano in corso dei lavori sul manufatto (keystone)

Crollo sull'A14, 41 indagati

Vertici di Autostrade per l'Italia sotto accusa per il cedimento del ponte che uccise due persone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono 41 gli indagati per il crollo del ponte sull'autostrada A14 che ha causato due morti lo scorso 9 marzo. Si tratta di quattro società e 37 persone, tra cui 6 dirigenti e funzionari di Autostrade per l'Italia.

Tutti gli indagati sono accusati a vario titolo di disastro colposo, cooperazione in omicidio colposo, lesioni colpose e violazione delle norme sulla sicurezza.

Le altre società sotto accusa sono state coinvolte nella pianificazione, progettazione ed esecuzione dei lavori durante i quali il ponte ha ceduto, schiacciando un'auto che stava transitando in quel momento.

ATS/sf

Condividi