L'imprenditore sudafricano, naturalizzato statunitense, Elon Musk
L'imprenditore sudafricano, naturalizzato statunitense, Elon Musk (keystone)

Datagate, Musk contro Zuckerberg

Cancellati gli account di Tesla e Space X da Facebook dopo lo scandalo. Il social network nel mirino degli inserzionisti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Elon Musk ha cancellato la pagina di Tesla e di SpaceX da Facebook, aderendo cosi' alla campagna per boicottare il social media dopo lo scandalo datagate, la sottrazione dei dati di 51 milioni di utenti, raccolti attraverso l'app "thisisyourdigitallife" della Global Science Research (GSR) e venduti alla Cambridge Analytica, per influenzare, secondo le accuse, il voto su Trump e Brexit.

Il businessman visionario ha eliminato gli account raccogliendo la richiesta di un utente di abbracciare la protesta che corre sotto l'hashtag #DeleteFacebook.

Ieri, giovedì, gli inserzionisti britannici avevano minacciato di abbandonare Facebook nel corso di una riunione dell'ISBA, l'organismo che rappresenta le maggiori agenzie pubblicitarie del Regno Unito. La minaccia di passare su altre piattaforme "non è un bluff", ha spiegato David Kershaw, boss del colosso M&C Saatchi a BBC Radio 4.

ATS/M. Ang.

Condividi