Immagine d'archivio (Keystone)

Donald Trump indagato per spionaggio

La notizia emerge dalla pubblicazione del mandato di perquisizione del FBI nella residenza a Mar-a-Lago dell'ex presidente americano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Donald Trump è indagato dall'FBI per spionaggio. Lo ha rivelato il sito Politico dopo aver preso visione del mandato di perquisizione della residenza dell'ex presidente in Florida e la notizia è stata confermata in seguito da altri media dopo che Trump e i suoi avvocati hanno dato il via libera alla pubblicazione del mandato di perquisizione dell'FBI della sua residenza a Mar-a-Lago.

L'ex presidente è quindi indagato per violazione dell'Espionage Act, la legge sullo spionaggio, ma anche per "aver ostacolato un'indagine" e aver "rimosso o distrutto documenti ufficiali". Reati gravi che prevedono diversi anni di carcere o una sanzione.

La replica di Trump

"Numero uno, era tutto declassificato. Numero due, non avevano bisogno di 'sequestrare' nulla. Avrebbero potuto ottenerlo quando volevano senza fare politica e irrompere a  Mar-a-Lago".  Lo scrive sul suo account social Truth Donald Trump a proposito dei documenti portati via dagli agenti dell'Fbi durante la perquisizione in Florida. "Erano in un luogo sicuro, con un lucchetto in più messo dopo che me lo avevano chiesto loro", ha aggiunto.

ATS/Red. MM
Condividi